Pubblicato in: Cucina, Primi piatti

Gnocchi verdi al salmone

DSC_0680

Così come recita il menù delle osterie di un tempo….”GIOVEDÌ GNOCCHI…venerdì pesce e sabato trippa”!

Oggi a Casa Mia si rispetta la tradizione e si preparano gli gnocchi (anzi i gnocchi)…ho deciso, però, di renderli moderni colorandoli di verde e donandogli un’aria più fresca e originale.                                                                                                                                                          Ho deciso quindi di inserire nell’impasto gli spinaci…. un ottimo modo per far mangiare un po’ di verdura ai più piccoli, no?!

INGREDIENTI

  • patate (circa 300 g per 2 persone)
  • spinaci (circa 300 g)
  • farina
  • un uovo
  • sale e pepe qb

(per il condimento)

  • salmone affumicato
  • burro
  • salvia
  • due cucchiai di latte
  • cipolla

Per prima cosa ho lavato bene le patate e le ho messe a lessare (con la buccia) in acqua salata. Nel frattempo ho lessato anche gli spinaci (io ho utilizzato quelli surgelati).

Una volta lessate le patate le ho scolate e private della buccia. Gli spinaci,invece , li ho scolati e strizzati bene per togliere l’acqua in eccesso.                                                                       Il passaggio successivo è quello di schiacciare le patate e tagliare finemente gli spinaci. Per poi unire il tutto.

Ho poi unito l’uovo, un pochino di sale e di pepe e con la farina (io la metto sempre ad occhio per gli gnocchi) ho amalgamato il tutto creando un impasto morbido ma non appiccicoso.

Infine ho preso una parte di impasto, l’ho arrotolato su se stesso e con il coltello ho tagliato tutti i miei gnocchi e così fino alla fine dell’impasto (è più facile a farsi che a dirsi).

A questo punto ho messo una pentola con acqua salata sul fuoco e aspettando che bolla ho preparato il condimento. In una padella ho fatto rosolare un po’ di cipolla con il burro, ho poi aggiunto il salmone. Infine, quasi a cottura completata, ho aggiunto un pochino di latte e direttamente dal mio balcone ho preso, lavato e aggiunto tre foglie di salvia (per saperne di più premi qui).

Raggiunta l’ebollizione dell’acqua ho tuffato dentro gli gnocchi (la cottura è velocissima) e non appena sono tornati a galla li ho tolti e messi in padella con il salmone. Amalgamato e servito…..

 

Annunci

6 pensieri riguardo “Gnocchi verdi al salmone

  1. Questo piatto parla da se
    Veramente brava e molto geniale tra L altro .
    Aggiungerei un pizzico di noce moscata secondo me
    Ma alla fine sono gusti
    Continua così

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...