Pubblicato in: Cucina, Dolci, Joy, amica a quattro zampe

CURAMBIEDES

img_0685

Sempre per la categoria “Dolcetti di Natale”… oggi si preparano i   Curambiedes o, rispettando il nome originale, i kourabiedes, tipici pasticcini greci natalizi.

In realtà la mia ricetta è stata un po’rivisitata.. ho scelto, infatti, di sostituire alle mandorle le nocciole e invece di dargli la tipica forma a mezza luna io utilizzo degli stampini.

Sono dei biscotti velocissimi da fare senza burro né uovo quindi adatti anche per coloro che soffrono di intolleranze….

INGREDIENTI

  • 200 gr di nocciole
  • 8 manciate di zucchero
  • 400 gr di margarina
  • 800 gr di farina
  • zucchero a velo.

Per prima cosa tritare le nocciole fino a ridurle in polvere. Aggiungere lo zucchero, la margarina, la farina ed impastare fino a formare un panetto morbido e ben lavorabile.

Stendere il panetto di frolla alle nocciole e creare i biscotti con degli stampi.

Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 10 minuti.

Lasciare raffreddare e spolverare la superficie con lo zucchero a velo.

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Cantucci di Siena

img_0667

Mancano solo pochi giorni a Natale 🎄 e come da tradizione si iniziano a preparare i tipici dolcetti natalizi….

…ottime idee regalo per piccoli pensierini e fidati compagni dei pomeriggi e serate di festa, dove ci si riunisce con parenti ed amici per giocare a carte o a tombola.

Per iniziare ho preparato i classici “Cantuccini di Siena”

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina
  • 300 gr di zucchero
  • 300 gr di mandorle
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di limone grattugiata

Predisporre la farina a fontana e sciogliere all’interno lo zucchero con le uova. Unire il lievito, la vanillina e il limone grattugiato.

In ultimo aggiungere le mandorle (precedentemente tagliate in modo grossolano) ed amalgamare con la farina. Formare un panetto morbido ma non troppo appiccicoso.

A questo punto ricavare dal panetto tanti piccoli filoncini da predisporre su una teglia coperta da carta forno.

img_0663

Cuocere i panetti in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Appena sfornati, quando sono ancora caldi tagliarli in modo diagonale fino a formare i cantucci.

img_0664

Se li preferite più duri potete infornarli, dopo averli tagliati, per pochi minuti.

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Pan gocciole

img_0656

Le vacanze di Natale sono ormai alle porte e oltre ai grandi pranzi e cena con amici e parenti per me Natale significa anche colazioni lente e golose….. e cosa c’è di meglio dei pan gocciole homemade?!

INGREDIENTI

  • 280 g di farina manitoba
  • 280 g di farina 00
  • 130 g di acqua
  • 130 g di latte
  • 1 lievito di birra
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di burro morbido
  • un cucchiaino di sale
  • 125 g di gocce di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di miele
  • aroma all’arancia

(per pennellare)

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Per prima cosa mettere a marinare l’aroma all’arancia con il cucchiaio di miele e porre le gocce di cioccolato in freezer fino all’utilizzo.

 

A questo punto mescolare insieme 95 g di farina con 50 g di latte e 50 g di acqua (presi dal totale) e con il lievito, fino a formare una cremina che dovrà essere coperta e lasciata lievitare per circa 30 minuti.

Aggiungere al preimpasto le restanti farine, lo zucchero, l’acqua e il latte ed impastare. Aggiungere la marinatura di miele e aroma all’arancia e continuare ad impastare. In ultimo aggiungere il sale, l’uovo e poco alla volta il burro.

Una volta che l’impasto risulta ben incordato aggiungere L e gocce di cioccolato e continuare ad impastare.

Lasciare, poi, riposare l’impasto finché il panetto non triplica il suo volume.

img_0646

Formare i pangoccioli con piccole porzioni di impasto e porre su una teglia coperta di carta forno. Lasciar lievitare ancora fino al raddoppio.

Pennellare con tuorlo e latte la superficie e cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

 

 

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Torta allo yogurt

img_0635

Eccomi tornata ai fornelli, dopo due settimane di stop dove mi sono riposata e fatta coccolare dalla famiglia.

Ho deciso di riprendere con una sofficissima è facile torta allo yogurt adatta a tutta la famiglia e ottima per la colazione.

INGREDIENTI

  • 2 vasetti di yogurt bianco
  • 150 g di olio di semi di arachidi
  • 400 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • aroma all’arancia

(per la decorazione)

  • nocciole qb
  • zucchero qb
  • liquore misto per dolci qb

Amalgamare lo zucchero, la farina, lo yogurt, l’olio e il pizzico di sale. Aggiungere la farina, il lievito e in ultimo l’aroma all’arancia.

Foderare uno stampo con carta forno e versare il composto. In un piatto aggiungere alle nocciole un po’ di zucchero e il misto per dolci, amalgamare e versare il tutto sopra il composto precedentemente versato nello stampo.

Cuocere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Crostata ricotta e cioccolato

img_0585

Nuova settimana e nuova ricetta… dolce…

… perché non è mai il momento sbagliato per gustarsi un’ottima crostata fatta in casa, che con ricotta e cioccolato è ancora più golosa 😋

INGREDIENTI

(per la frolla)

  • 300 g di farina
  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 130 g di burro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • la scorza di un limone

(per la crema)

  • 400 g di ricotta mista
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • un bicchierino di liquore misto per dolci

Iniziamo a preparare la frolla. Unire alla farina le uova, il burro morbido, lo zucchero, il cucchiaino di lievito e grattare la scorza di un limone. Impastare fino a formare il panetto di frolla. Avvolgere in una pellicola e lasciar riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Nel frattempo preparare la crema. Unire lo zucchero alla ricotta e lavorare bene la crema. Aggiungere un bicchierino di misto per dolci per colorare la crema di rosa e in ultimo aggiungere le gocce di cioccolato.

A questo punto stendere 3/4 della frolla e ricoprire lo stampo da crostata. Aggiungere la crema, realizzare con la frolla rimanente le striscioline. Cuocere in forno statico a 180 per circa 40 minuti.

 

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Ciambelline al vino

img_0562

Sarà stata la pioggia, sarà stata la stufa accesa ma questo week end avevamo voglia di qualcosa di dolce da stuzzicare sul divano guardando un film… detto fatto… mani in pasta ed ecco pronte delle deliziose ciambelline al vino.

Ero indecisa se farle con l’anice o con l’uvetta… alla fine non ha vinto nessuno, ho diviso l’impasto e le ho fatte entrambe.

Sono così facili e buone che vi lascio la mia ricetta….

… ah dimenticavo, oggi, niente bilancia, solo una tazza per misurare gli ingredienti (nelle ricette della nonna funziona così 😉)

INGREDIENTI

  • una tazza di zucchero
  • una tazza di olio
  • una tazza di vino rosso
  • una bustina di lievito per dolci
  • farina qb
  • anice qb
  • uvetta qb

Unire tutti gli ingredienti liquidi allo zucchero, alla farina e al lievito fino a formare un impasto bello morbido. Per la farina non è difficile regolarsi con le quantità ( deve amalgamare tutti i liquidi), vi consiglio di aggiungerla poco alla volta.

A questo punto ho diviso l’impasto in due parti. In una ho aggiunto e amalgamato l’ anice, nell’altra l’uvetta (precedentemente messa in acqua ad ammorbidire).

Ora ho creato le mie ciambelline prelevando piccole porzioni di impasto, arrotolando e unendo le estremità. Ho finito appoggiando la parte superiore della ciambella in un po’ di zucchero.

Ho messo tutte le ciambelle su una teglia con carta da forno e cotto in forno statico a 180 per circa 30 minuti ( per la cottura dipende molto dal forno e dalla grandezza delle ciambelline).

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Torta alle pesche

image

Cari amici,

settembre è arrivato e ormai le vacanze sono finite un po’ per tutti… Fra pochi giorni inizierà anche il nuovo anno scolastico (per la gioia delle mamme e un po’ meno per i figli).

Oggi vi suggerisco una ricetta perfetta per addolcire il risveglio dei vostri figli  o per rendere la merenda più piacevole.

Ovviamente è ottima anche per chi la scuola l’ha finita da un pezzo 😜….

INGREDIENTI

  • 180 g di burro
  • 300 g di zucchero
  • 4 uova
  • 2 vasetti di yogurt da 125 g
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 420 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • pesche mature

Per prima cosa mettere in una terrina il burro, lo zucchero, le uova, un pizzico di sale e 1 bustina di lievito per dolci e amalgamare bene il tutto con una frusta (io ho usato il bimby per comodità). Dopodiché aggiungere lo yogurt e amalgamare. A questo punto non resta che unire la farina.

Imburrare e infarinare una teglia ( oppure mettere la carta forno), versare il composto e decorarlo in superficie con le pesche precedentemente sbucciate e tagliate a fettine. Spolverizzate la superficie con un po’ di zucchero.

In forno a 180 per circa 40 minuti (dipende molto dal forno) e la vostra torta è pronta….

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Semifreddo al caffè

image

 

Eccoci qui con una nuova ricetta…. Semplicissima, come piace a me, e veloce da fare per chi non ha molto tempo per stare in cucina.

Oggi prepariamo un semifreddo al caffè, molto simile nel gusto alla famosissima “coppa del nonno” che è uno dei miei gelati preferiti….con un ingrediente a sorpresa, amici, la Filadelfia e senza utilizzo di panna….

Una dessert (o una fresca merenda) così veloce che ho deciso di filmarne il video….

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 80 gr di Filadelfia
  • una tazzina di caffè ristretto
  • gocce di cioccolata

Per prima cosa rompere le uova e dividere le chiare dai tuorli. Aggiungere ai tuorli un cucchiaio di zucchero, la Filadelfia, il caffè e amalgamare bene il tutto. A parte montare le chiare e aggiungere quasi alla fine i due cucchiai di zucchero, continuare a montare. Infine unire le chiare montate al composto precedentemente fatto, amalgamare e versare la crema nelle coppette. Aggiungere le gocce di cioccolato fondente e mettere nel congelatore per qualche ora….

image

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Tiramisù in bicchiere

DSC_0594Cari amici, oggi, vi propongo un grande classico della pasticceria italiana…il TIRAMISÙ…

In giro per il web si trovano moltissime ricette, sono consapevole, quindi, di non proporvi niente di nuovo ma semplicemente la mia versione.

Questa ricetta è in onore della mia cara amica Daniela, che me l’ha richiesta, e dei meravigliosi giorni passati insieme durante il periodo universitario! Il Tiramisù, infatti, era il mio cavallo di battaglia per feste e compleanni…. mangiarlo, quindi, pensando a lei e a quei momenti è ancora più dolce!

INGREDIENTI

  • 4 uova intere
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 500 g di mascarpone
  • un bicchierino di marsala
  • pavesini
  • caffè
  • cacao amaro

Per prima cosa ho messo a fare la moca di caffè così che si possa freddare durante la preparazione della crema al mascarpone.

Per la crema ho iniziato con dividere i tuorli dalle chiare, mettendo il tutto in due terrine. Dopodiché, ho aggiunto ai tuorli lo zucchero e ho montato con l’aiuto di uno sbattitore elettrico. Ho aggiunto il mascarpone e amalgamato bene il tutto.

Ho poi montato a neve ferma le chiare (ho aggiunto un pizzico di sale per farle montare meglio) e le ho successivamente unite alla crema, amalgamando il tutto con movimenti dal basso verso l’alto. Infine ho aggiunto la marsala.

A questo punto la crema è pronta e non resta che montare il dessert. Io ho deciso di preparare delle monoporzioni così da servirle con facilità.

Ho inzuppato i pavesini nel caffè e li ho disposti sul fondo del bicchiere, li ho poi ricoperti con uno strato di crema e ho replicato  il passaggio ancora una volta.

Infine ho spolverato la coppetta con cacao amaro e ho servito!!!!

 

Pubblicato in: Cucina, Dolci

Cheescake allo yogurt

DSC_0530Cari amici…. vi è mai capitato di svegliarvi con una gran voglia di mettervi in cucina per preparare qualcosa di buono?! Oggi per me è proprio una di quelle giornate e se uniamo la bella luce che stamattina inonda la casa la scelta di cosa preparare è ancora più facile…. una bella Cheescake allo yogurt!!  Si amici miei….avete letto bene… allo yogurt!! Non dimentichiamoci che l’estate è alle porte quindi cerchiamo di appagare il gusto con qualcosa di non troppo pesante. Poi la Cheescake è perfetta per questo periodo…veloce, fresca e super buona!

Mettiamoci all’opera…

INGREDIENTI

  • 280 g di biscotti secchi
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 170 g di burro
  • 12 g di colla di pesce
  • 6 cucchiai di latte
  • 500 ml di panna fresca
  • 500 g di yogurt
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Per la gelatina ai frutti di bosco:

  • 300 g di frutti di bosco (io ho usato quelli surgelati)
  • 150 g di zucchero
  • 12 g di colla di pesce

 

Per prima cosa iniziamo a preparare la base della nostra Cheescake tritando finemente i biscotti secchi e facendo fondere il burro in un pentolino. Unire poi il burro ancora caldo alla polvere di biscotti secchi e allo zucchero di canna, amalgamare bene il tutto.

Procediamo poi con imburrare e successivamente foderare con la carta forno il nostro stampo con la cerniera. Versare all’interno dello stampo il nostro composto di biscotti secchi, appiattire e livellare in modo uniforme la nostra base. Mettiamo il nostro stampo in frigo e procediamo con la preparazione della crema.

Per prima cosa mettiamo in ammollo la colla di pesce in un recipiente pieno di acqua. Procediamo poi a montare la panna (vi consiglio di metterla un po’ prima nel congelatore così si monterà meglio) aggiungendo quando è quasi montata lo zucchero a velo.

 

A questo punto scaldiamo i 6 cucchiai di latte, prima che bolla, spegnere la fiamma e unire la colla di pesce ben strizzata. Far freddare il latte con all’interno la colla di pesce e unire alla panna montata. Infine unire anche lo yogurt (non deve essere troppo freddo) e amalgamare il tuo con movimenti dal basso verso l’alto.

Versare il composto ottenuto sulla base di biscotti e…. via in frigorifero!!!!DSC_0518Occupiamoci ora della gelatina di frutti di bosco che renderà la nostra Cheescake colorata e invitante….

Mettiamo i frutti di bosco surgelati in una padella antiaderente e uniamo lo zucchero lasciando ammorbidire i frutti di bosco che formeranno la loro salsetta. Nel frattempo mettiamo in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.

Una volta che saranno pronti mettiamo da parte alcuni frutti di bosco che utilizzeremo per la guarnizione, al resto uniamo la colla di pesce ben strizzata, frulliamo e filtriamo il tutto con un passino.

A questo punto il gioco è fatto… versiamo la gelatina nel nostro stampo, guarniamo la Cheescake con i frutti di bosco e mettiamo tutto in frigo! Ora basterà solamente aspettare qualche ora per poi servire la nostra Cheescake allo yogurt!