Pubblicato in: Cucina, Salati sfiziosi

Danubio salato

img_7375

Buon anno cari amici….

oggi come prima ricetta del 2017 voglio proporvi un grande classico dei buffet.

Visto che le cene con amici non sono ancora finite, la ricetta del Danubio saluto potrà tornarvi sicuramente utile. Facile da fare, morbidissimo e adatto a tutti…. poi potrete personalizzarlo con il ripieno che più preferite.

INGREDIENTI

  • 550 gr di farina manitoba
  • 30 gr di zucchero
  • 50 gr di olio di oliva
  • 230 gr di latte
  • 1 lievito di birra
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 250 gr di groviera
  • 200 gr di prosciutto cotto

(per la copertura)

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte

 

Amalgamare la farina, lo zucchero, il sale , l’uovo e l’olio. Aggiungere il latte nel quale è stato sciolto il lievito. Formare un panetto e lasciarlo lievitare coperto per almeno 2 ore.

Dividere l’impasto in pezzi da circa 45 gr l’uno, appiattire i pezzetti d’impatto e posizionarle al centro la groviera e il prosciutto cotto. Richiudere l’impasto su se stesso ottenendo una pallina.

Disporre le palline all’interno di una tortiera e lasciare lievitare per altre due ore.

Spennellare la superficie con l’uovo e il latte. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 30-40 minuti.

img_7375

 

Pubblicato in: Cucina, Salati sfiziosi

Pan di zucca

 

img_0525

Per la serie…in cucina ci vuole fantasia…. oggi vi propongo un pane a forma di zucca e con la zucca nell’impasto.

In questi giorni ho visto la foto di questo pane su vari social e mi è sembrata un’idea così carina che non potevo non provarla e consigliarvi la mia versione 😉

La trovo un’ottima soluzione anche per decorare la vostra tavola (magari per la sera di Halloween 🎃)… un centro tavola scenografico e buono che sicuramente stupirà i vostri amici.

Io questa volta ho scelto di aromatizzare il mio pane con il rosmarino ma ho già in mente altre varianti…. anche dolce aggiungendo all’impasto zucchero, cannella e uva passa potrebbe essere buonissima.

Ah…un’ultima idea, potete anche realizzare tante piccole zucchette e posizionarle come segnaposto nella vostra tavola 😉

INGREDIENTI

  • 700 g di farina
  • 350 g di zucca
  • 100 ml di latte
  • un lievito di birra
  • un cucchiaino di zucchero
  • sale qb
  • olio qb
  • rosmarino
  • spago da cucina

 

Pulire la zucca, tagliarla a cubetti e cuocerla in padella con un pochino di olio (non aggiungere acqua, la zucca è acquosa e darà la giusta consistenza all’impasto). Aggiungere la spezia con la quale volete aromatizzare il pane e il sale. Una volta cotta togliere la spezia utilizzata e lasciar freddare. Dopodiché frullare la zucca o schiacciarla con una forchetta fino a ridurla in purea.

Sciogliere il lievito nel latte tiepido e aggiungere un cucchiaino di zucchero. A questo punto impastare la farina con la purea di zucca e il latte fino a creare un impasto morbido ed elastico.

Lasciare lievitare l’impasto coperto per almeno un’ora (deve raddoppiare)

A questo punto dividere l’impasto secondo le zucche che volete realizzare e con uno spago da cucina intrecciate fino a formare otto spicchi.

img_0521Lasciare lievitare ancora fino a far raddoppiare il volume delle zucche… mettere un rametto di rosmarino per formare il picciolo e spennellare la superficie con dell’olio.

 

 

 

 

 

Cuocere in forno statico a 180 per 30 minuti.

 

Pubblicato in: Cucina, Salati sfiziosi

Pizzette fritte

 

imageCari amici…. eccomi con una nuova idea sfiziosa e versatile.

Oggi vi propongo le “pizzette fritte”…. Io le ho preparate per cena, al posto del pane, insieme agli affettati per una cena fredda e gustosa da condividere con amici e famiglia!

Possono, però, essere preparate anche per accompagnare un aperitivo….magari potete realizzare delle pizzette più piccole e vi assicuro che farete un figurone con i vostri amici.

Un’altra alternativa è quella di spolverarle con dello zucchero e servirle dopo cena o perché no anche per una merenda un po’ più golosa!

INGREDIENTI

  • Farina
  • acqua
  • olio evo
  • Lievito
  • sale
  • zucchero
  • olio di semi di arachide

Per prima cosa bisogna preparare l’impasto, è identico a quello della pizza. Far sciogliere un cubetto di lievito con dell’acqua, unire alla farina poco alla volta insieme ad un cucchiaino di zucchero, all’olio evo e in ultimo un cucchiaino di sale ( il sale non deve mai entrare a diretto contatto con il lievito). Amalgamare e impastare fino ad ottenere un impasto uniforme e compatto. Dividere già l’impasto in tante piccole palline (secondo la grandezza delle vostre pizzette) e lasciare lievitare….

imageA questo punto stendere ciascuna pallina dando la forma di una pizzetta e bucarla nella parte centrale (questo fa sì che con l’ olio caldo la pizzetta non si gonfi al centro). Ora non resta che friggere le pizzette avendo cura di girarle a metà cottura!

Procedere nello stesso modo per tutte le pizzette e servire ben calde 😋